Hair Magazine

Nuova linfa ai capelli danneggiati e fragili

Quando i capelli sono danneggiati e fragili, il primo suggerimento è quello di tagliarli. Non è necessario un taglio drastico, anche la classica “spuntatina” può conferire alla chioma - sin da subito - un aspetto più sano, oltre a permettere di eliminare il problema delle doppie punte.

Nuova linfa ai capelli danneggiati e fragili

Ad ogni modo, come per tutte le cose che riguardano il nostro benessere, anche per i capelli i benefici possono arrivare da ambiti diversi: dall’alimentazione ai prodotti per capelli che scegliamo di usare, passando per le soluzioni naturali e gli integratori.

Molto spesso infatti, sottovalutiamo l’importanza di ciò che giornalmente scegliamo di mangiare, anche quando si tratta di cura e benessere dei capelli. Ci sono alimenti facilissimi da reperire e inserire nella nostra dieta quotidiana, che in poco tempo possono apportare i giusti nutrienti, aminoacidi, vitamine e sali minerali, per dare un boost di idratazione e energia anche alle chiome più spente.
Vitamine, minerali, acidi grassi Omega 3, zinco, biotina e antiossidanti, li troviamo facilmente in piselli, salmone, lenticchie, frutta secca, legumi, senza dimenticare frutta e verdura di stagione. Non mancano poi gli integratori pensati appositamente per i capelli, ricchi di vitamine, ma anche zinco, ferro e rame e altri nutrienti specifici.

Non sottovalutiamo poi, le piccole regole basilari che possono fare la differenza per sfavorire la caduta dei capelli, soprattutto in periodi di forte stress:

  • tenere la cute pulita, preferendo shampoo delicati e rinforzanti
  • evitare prodotti molto aggressivi, per le colorazioni scegliere quelle senza ammoniaca
  • non fumare, possibilmente
  • non legare i capelli troppo stretti o spazzolare in maniera eccessivamente energica

Per quanto riguarda i prodotti da usare sotto la doccia, possiamo sicuramente adottare soluzioni ad hoc scegliendo linee anticaduta. Solitamente composte da shampoo, balsamo e maschera, ma anche fiale da applicare sul cuoio capelluto. Se il problema persiste, possiamo chiedere aiuto ad uno specialista che potrà consigliare i rimedi più adatti a noi. È importante essere costanti con la routine dei capelli, usando i prodotti per un periodo di almeno un mese.

Ricordiamo anche che, in concomitanza con il cambio di stagione, la caduta dei capelli è spesso fisiologica, quindi nessun allarmismo, agiamo subito partendo dall’alimentazione, integrando frutta e verdura e usando prodotti specifici per la nostra tipologia di capello, la chioma ringrazierà e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Continua a leggere...

Nuova linfa ai capelli danneggiati e fragili

Quando i capelli sono danneggiati e fragili, il primo suggerimento è quello di tagliarli. Non è necessario un taglio drastico, anche la classica “spuntatina” può conferire alla chioma - sin da subito - un aspetto più sano, oltre a permettere di eliminare il problema delle doppie punte.

Visualizza l'articolo completo
SOS Caduta temporanea
dei capelli

Squilibri ormonali, stress, uso eccessivo di tinture per capelli e phon, rappresentano le cause più comuni della perdita dei capelli. Una condizione che è fisiologica nei cambi di stagione, ma che va approfondita con uno specialista se diventa cronica o eccessiva.

Visualizza l'articolo completo
Prendersi cura dei capelli in gravidanza
Prendersi cura dei diversi tipi di capelli in gravidanza

I capelli sono uno dei simboli più autentici della femminilità e non c'è dubbio che noi donne amiamo prendercene cura per preservarli al meglio, mantenendoli folti, resistenti e lucenti.

Visualizza l'articolo completo
La beauty routine dell'autunno
 

Una caduta stagionale, dovuta anche alle aggressioni estive e non solo, che fortunatamente si risolve, con piccoli gesti quotidiani e interventi specifici.

Visualizza l'articolo completo
La vita del capello: 3 aspetti fondamentali da conoscere

Lo studio del ciclo vitale del capello è importante per stabilire la condizione del cuoio capelluto

Visualizza l'articolo completo
Alopecia androgenetica: rimedi efficaci per dare volume e rinforzarli

È una situazione che accomuna tutte le chiome al cambio di stagione. Ma quando il problema riguarda lui, le cure diventano più specifiche. Essenziale è l’uso di principi attivi che agiscono dalla “fonte”

Visualizza l'articolo completo