Hair Magazine

Prendersi cura dei diversi tipi di capelli in gravidanza

I capelli sono uno dei simboli più autentici della femminilità e non c'è dubbio che noi donne amiamo prendercene cura per preservarli al meglio, mantenendoli folti, resistenti e lucenti.

I capelli giocano un ruolo determinante nella percezione estetica di se stessi: una capigliatura fluente e luminosa trasmette un'immagine di bellezza e salute mentre capelli fragili e tendenti alla caduta possono influire sull'autostima e compromettere anche la qualità della vita.

Prendersi cura dei capelli in gravidanza

L'aspetto dei capelli, inoltre, può modificarsi durante la gravidanza: i cambiamenti ormonali che si verificano durante la gestazione influiscono su molti aspetti del nostro corpo, capigliatura compresa. Per alcune donne la gravidanza significa una chioma più corposa e lucente grazie alla potente azione degli ormoni estrogeni, per altre, invece, capelli più spenti e fragili. Quel che è certo è che durante i nove mesi è importante prendersi cura dei propri capelli con semplici accortezze quotidiane e usando prodotti ad azione rinforzante, protettiva e volumizzante.

Cosa accade ai capelli in gravidanza

Se durante la gravidanza per molte donne i capelli sono più forti e resistenti, per altre le cose sono del tutto diverse.
In ogni caso il ciclo di vita dei capelli si modifica radicalmente a causa dei cambiamenti ormonali che si verificano durante i nove mesi. L'aumento improvviso degli ormoni estrogeni fa sì che la fase di crescita del capello si allunghi e che il passaggio dalla fase di crescita (anagen) a quella di caduta (telogen) diventi più lento. Per questa ragione la maggior parte delle donne ha una chioma più fluente durante la gravidanza. Ma nonostante un aspetto rigoglioso e sano è estremamente importante curare la salute dei capelli durante i nove mesi, soprattutto in vista della tempesta ormonale che si verificherà dopo il parto e che avrà delle ripercussioni anche sulla capigliatura.

Cosa accade ai capelli dopo il parto

In linea generale dopo il parto a causa del brusco calo degli estrogeni e il conseguente stabilizzarsi dei livelli ormonali il volume dei capelli si riduce gradualmente e si verifica spesso il cosiddetto effluvium post-parto, una significativa caduta dei capelli che dura qualche settimana.

Il fenomeno della caduta dei capelli dopo il parto è, quindi, piuttosto comune: i follicoli si sincronizzano alla nuova durata del passaggio dalla fase anagen a quella telogen.

Circa il 30% dei capelli raggiunge la fase di riposo dopo 9 settimane, motivo per cui la caduta temporanea di capelli post-parto avviene da 2 a 4 mesi dopo la nascita del bambino. Si tratta, in ogni caso, di un fenomeno temporaneo che va affrontato con serenità e utilizzando prodotti che contengono molecole specifiche che servono a rinforzare, rivitalizzare e nutrire i capelli.

Cosa fare per rinforzare i capelli e dare più volume

Se la capigliatura appare disidratata e sfibrata è necessario nutrirla con shampoo, balsamo e maschera specifici, ma anche stimolando la microcircolazione a livello del cuoio capelluto con un semplice massaggio per cinque minuti ogni giorno.

Ecco qualche consiglio per rinforzare i capelli durante la gravidanza:

  • Lavare i capelli meno frequentemente: è sufficiente farlo un paio di volte alla settimana per evitare di rimuovere i lipidi naturalmente presenti sulla chioma.
  • Usare shampoo e balsamo rinforzanti e volumizzanti;
  • Applicare una maschera nutriente una volta a settimana;
  • Asciugare i capelli con un getto di media intensità;
  • Attenzione a pettinarli dolcemente con una spazzola adatta per non correre il rischio di spezzarli;
  • Chiedere al proprio medico se è possibile assumere un integratore a base di sostanze naturali specifico per capelli e ricco di minerali e vitamine che contribuiscono al mantenimento di una capigliatura sana e protetta da stress.
  • Risciacquare con cura e attenzione i capelli: spesso il loro aspetto è sgradevole solo perché non sono stati accuratamente risciacquati e sono rimasti residui di shampoo o balsamo;
  • Qualche tempo prima del parto fissare una seduta dal parrucchiere perché poi non avrai così tanto tempo per farlo!

Infine massima attenzione ai prodotti da utilizzare. Esistono in commercio fiale e shampoo rinforzanti e volumizzanti che possono essere utilizzati ogni giorno nell'ambito di una routine di trattamento per la cura e la bellezza dei capelli durante tutta la gravidanza.

Anche dopo il parto, per affrontare la fase di fisiologica caduta dei capelli è consigliabile utilizzare linee di prodotti specifici anticaduta. Ecco qualche consiglio per una routine di trattamento ad azione rapida e mirata:

  • Usare shampoo e balsamo rinforzanti e rivitalizzanti;
  • Applicare, secondo le indicazioni, fiale anticaduta che fortificano il bulbo;
  • Usare una maschera dopo-shampoo per proteggere la capigliatura da aggressioni esterne e ristrutturarne la fibra;
  • Eventualmente, e dopo aver chiesto al proprio medico soprattutto se si allatta, assumere un integratore specifico che contenga sostanze attive e naturali ad azione rinforzante e volumizzante;
  • Se necessario, e consentito, utilizzare un trattamento che promuova la crescita e freni la caduta.

Continua a leggere...

Nuova linfa ai capelli danneggiati e fragili

Quando i capelli sono danneggiati e fragili, il primo suggerimento è quello di tagliarli. Non è necessario un taglio drastico, anche la classica “spuntatina” può conferire alla chioma - sin da subito - un aspetto più sano, oltre a permettere di eliminare il problema delle doppie punte.

Visualizza l'articolo completo
SOS Caduta temporanea
dei capelli

Squilibri ormonali, stress, uso eccessivo di tinture per capelli e phon, rappresentano le cause più comuni della perdita dei capelli. Una condizione che è fisiologica nei cambi di stagione, ma che va approfondita con uno specialista se diventa cronica o eccessiva.

Visualizza l'articolo completo
Prendersi cura dei capelli in gravidanza
Prendersi cura dei diversi tipi di capelli in gravidanza

I capelli sono uno dei simboli più autentici della femminilità e non c'è dubbio che noi donne amiamo prendercene cura per preservarli al meglio, mantenendoli folti, resistenti e lucenti.

Visualizza l'articolo completo
La beauty routine dell'autunno
 

Una caduta stagionale, dovuta anche alle aggressioni estive e non solo, che fortunatamente si risolve, con piccoli gesti quotidiani e interventi specifici.

Visualizza l'articolo completo
La vita del capello: 3 aspetti fondamentali da conoscere

Lo studio del ciclo vitale del capello è importante per stabilire la condizione del cuoio capelluto

Visualizza l'articolo completo
Alopecia androgenetica: rimedi efficaci per dare volume e rinforzarli

È una situazione che accomuna tutte le chiome al cambio di stagione. Ma quando il problema riguarda lui, le cure diventano più specifiche. Essenziale è l’uso di principi attivi che agiscono dalla “fonte”

Visualizza l'articolo completo